Lettori fissi

martedì 22 ottobre 2013

PARDULAS(FORMAGGELLE)

PARDULAS(FORMAGGELLE)

INGREDIENTI:
PER LA SFOGLIA100gr di semola fine500gr di farina 0080gr di strutto1 pizzico di saleacqua q.b
PER IL RIPIENO:
500gr di ricotta di pecora
300gr zucchero
5 uova
2 cucchiai di farina
la scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico di sale
miele o zucchero a velo.

PREPARAZIONE:
Versare la farina e la semola su una spianatoia,incorporare lo strutto,l'acqua e un pizzico di sale.Impastare energicamente fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo e lasciar riposare per 30min.
Per il ripieno,mettere in una terrina la ricotta setacciata,unite le uova,lo zucchero,la scorza del limone,la farina,un pizzico di sale e amalgamare il composto.
Riprendere la pasta e stenderla con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di 1-2 millimetri di spessore.
Tagliare quindi delle strisce di 3-4 centimetri e con un cucchiaio adagiare al centro una piccola quantità di ripieno.

17 commenti:

  1. Buonissime le pardule io me le compro spesso!

    RispondiElimina
  2. Una ricetta davvero molto carina, non vedo l'ora di provarla anche io!!

    RispondiElimina
  3. IO adoro la ricotta quindi questa ricetta fa per me ,non mi sembra neanche tanto diffile da realizzare,speriamo che avrò lo stesso risultaato.

    RispondiElimina
  4. mai sentito parlare di questo prodotto grazie per la ricetta la provero

    RispondiElimina
  5. Che delizia!!! Io adoro le ricette sarde! Qasi quasi provo a replicarla, sperando di ottenre un risultato altrettanto goloso!

    RispondiElimina
  6. adoro i dolci con la ricotta, saranno deliziosi!

    RispondiElimina
  7. cinzia sei la solita,mi metti una delizia di questo genere davanti cosa dovrei commentare'ottima ma vorrei anche assaggiarla pero',certo che i prodotti ti autano m la mano è eccezionale complimenti ancora una volta

    RispondiElimina
  8. mai assaggiate ,ma grazie a te ora le preparo io !!!!

    RispondiElimina
  9. non conoscevo questo prodotto, ricetta buonissima

    RispondiElimina
  10. adoro questo dolce, non vedo l'ora di venire in sardegna e gustarne alcuni

    RispondiElimina
  11. Che delizia che bontà,voglio provarli ,copio ricettina :D

    RispondiElimina
  12. che ricetta sfiziosa! non ne avevo mai sentito parlare prima d'ora.....mi piacerebbe provare a farla!

    RispondiElimina
  13. E' la prima volta che sento parlare di queste pardulas, saranno di sicuro deliziose...proverò la tua ricetta, grazie!

    RispondiElimina
  14. E queste???? Sai che non conoscevo questa ricetta?! La proverò, sembrano ottimi questi dolcini

    RispondiElimina
  15. che bontà questo tuo dolce , non lo conoscevo sinceramente , mi hai incurosita, lo farò anche io.

    RispondiElimina
  16. che buono... vorrei provarle!!!

    RispondiElimina
  17. Non avevo mai sentito questa ricetta ma mi intriga molto, visto che sono sempre alla ricerca di novità!

    RispondiElimina